Classifica
Pos Giocatore Cat FIDE Punti SB
1CARUANA FabianoGM25949.542
2BRUNELLO SabinoIM24896.535
3GARCIA PALERMO CarlosGM24596.526.5
4BORGO GiulioIM2440626.5
5MOGRANZINI RobertoIM2415624.75
6GODENA MicheleGM25355.527.75
7MANCA FedericoIM24055.525.25
8BRUNO FabioIM2445523
9ROMBALDONI DenisFM2402522.25
10BONAFEDE Alessandro-M22794.521
11GENOCCHIO DanieleFM24333.517
12CONTIN DanielIM23182.58.75

Notizie
  [04-12-2007]Brunello e Garcia Palermo secondi ex-aequo
L'ultimo turno ha consentito di completare il podio del torneo senza la necessità di ricorrere agli spareggi: Brunello e Garcia Palermo, entrambi vincenti negli scontri diretti per le prime posizioni, rispettivamente contro Borgo e Manca, occupano la seconda posizione in condominio a 3 punti di distanza dal nuovo campione d'Italia Fabiano Caruana. I primi tre acedono di diritto alla prossima edizione. I dati degli accessi al sito sono di gran lunga superiori a quelli degli anni precedenti. Arrivederci al prossimo anno!
  [03-12-2007]Caruana campione d'Italia
Dopo poco più di tre ore di gioco anche Garcia Palermo si arrende a Caruana, che si laurea così campione d'Italia con un turno d'anticipo. Primo titolo a quindici anni, e con un distacco strabiliante. Il secondo, Borgo, segue a due punti e mezzo di distanza. Domani passerella finale con inizio alle undici; sfumata la norma di MI per Rombaldoni, l'interesse si concentra sulla lotta per i due posti residui sul podio, con ben sette giocatori ancora in lizza, sei dei quali si affronteranno in scontri diretti: Brunello - Borgo, Manca - Garcia Palermo e Bruno - Mogranzini. Il settimo del gruppo, il campione uscente Godena, se la vedrà con il Nero con Rombaldoni.
  [02-12-2007]Meno due
Mancano due turni al termine e due sono i punti di ritardo del gruppetto degli inseguitori. Solo la matematica quindi impedisce a Caruana di considerarsi campione d'Italia. Ma ci vorrebbe un miracolo per consentire a Garcia Palermo, Brunello o Borgo di arrivare agli spareggi per il titolo. Due sono anche i punti che mancano a Rombaldoni per ottenere la terza norma di Maestro Internazionale; gli altri aspiranti a norme hanno oggi perso la possibilità di ottenerle.
  [01-12-2007]Pochi dubbi
A tre turni dal termine i giochi sono quasi fatti: Caruana batte Godena (che subisce così la prima sconfitta nelle ultime tre edizioni del Campionato Italiano Assoluto!), e può approfittare della sconfitta di Brunello contro Genocchio per prendere il largo. Un punto e mezzo di vantaggio che non sarà facile recuperare per il quartetto al secondo posto (Brunello, Borgo, Garcia Palermo e Manca) anche se gli ultimi due devono ancora giocare contro Caruana. La speranza di una rimonta è quindi affidata agli scontri diretti al vertice. Nella lotta per le norme, tre giocatori (Brunello, Borgo e Manca) possono ancora ottenere la norma di GM, ma solo vincendo tutte le partite (e va tenuto presente che i primi due si affronteranno all'ultimo turno, mentre Manca deve affrontare ancora tutti e tre i GM!). La norma di IM appare invece alla portata di Rombaldoni, a cui basterebbe vincere domani contro Bonafede, oppure racimolare un punto e mezzo nei prossimi due turni, o anche due punti negli ultimi tre turni.
  [30-11-2007]Dietro si sgomita
La vittoria di Brunello su Garcia Palermo, se da un lato ridimensiona uno degli aspiranti al successo finale, dall'altro avvicina la prima e la seconda posizione. Solo mezzo punto di distacco, e il prossimo turno riserva il Nero ai primi due in classifica: Caruana opposto al campione uscente Godena, mentre Brunello affronta Genocchio. Ben 5 giocatori al terzo posto: Godena, Garcia Palermo, Borgo, Bruno e Manca.
  [28-11-2007]Giro di boa
Il boa constrictor, con un giro a spirale del proprio corpo attorno alla preda, riesce a stritolarla. Così è successo oggi in quattro partite, e Caruana, Manca, Garcia Palermo e Mogranzini hanno battuto rispettivamente Contin, Brunello, Rombaldoni e Bonafede. Siamo al giro di boa del torneo; domani riposo, si riprenderà venerdì con Caruana di nuovo solo in testa con 5 punti; a un punto di distanza Garcia Palermo e Brunello.
  [27-11-2007]Ripreso!
Quella che sembrava una fuga, era in realtà un inseguimento, che alla fine è riuscito. Brunello vince nello scontro diretto con Caruana e lo aggancia in vetta. Non ne approfitta Garcia Palermo, sconfitto da Borgo, mentre si riaffaccia nelle posizioni di testa Bruno, grazie alla vittoria su Contin. Terminano patta gli altri incontri.
  [27-11-2007]Il quarto turno
Presentiamo un documento con un commento generale sul quarto turno di ieri e commenti esclusivi alla Bruno-Brunello. Il tutto a cura del MI Pierluigi Piscopo.
  [27-11-2007]Rocambolesco
E' successo di tutto ieri al Campionato Assoluto: sito bloccato per i troppi accessi (il problema dovrebbe essere stato risolto grazie a un lungo lavoro di spostamento del sito su un altro server); partite combattutissime, in particolare quelle relative alle prime posizioni (Caruana - Rombaldoni e Bruno - Brunello); un orologio che si è spento all'improvviso nella Garcia Palermo - Bonafede. Al diradarsi delle nebbie si può osservare questo scenario: Caruana ancora a punteggio pieno; lo inseguono a un punto Garcia Palermo e Brunello; entrambi giocheranno con il Bianco contro il battistrada. Oggi quindi riflettori puntati sulla Brunello - Caruana!
  [25-11-2007]Disarmante
Disarmante è finora la semplicità con cui Caruana sta dominando il torneo: è a punteggio pieno dopo tre turni, con due vittorie col Nero e un punto di vantaggio sul terzetto degli inseguitori (Garcia Palermo e Bruno hanno pattato e sono stati raggiunti da Brunello). Disarmante anche perché con il suo stile di gioco riesce a togliere agli avversari ogni arma di attacco prima e di difesa poi. Siamo ancora alle prime battute, ma se continua così la lotta sarà incerta solo per le piazze d'onore. Ma sono ancora otto i moschettieri che devono affrontare Caruana. Domani tocca a Rombaldoni: sarà l'ennesima vittima sacrificale o l'eroe del giorno?
  [24-11-2007]Più e meno giovani
Il più giovane del torneo, Fabiano Caruana, resta da solo in testa a punteggio pieno dopo la vittoria sull'altro under 18 Bonafede. Al suo inseguimento si pongono i due meno giovani, Garcia Palermo e Bruno, che vincono rispettivamente contro Genocchio e contro Borgo. Terminano patta gli altri incontri. Nel prossimo turno i tre di testa avranno tutti il nero: Borgo - Caruana, Mogranzini - Garcia Palermo, Rombaldoni - Bruno.
  [23-11-2007]La prima fuga
Ben quattro patte nel primo turno di gioco; ne approfittano Borgo che vince contro Contin e Caruana che batte Mogranzini. E' un sintomo che il torneo probabilmente sarà molto equilibrato ed appassionante. Al secondo turno i due battistrada giocheranno con colore opposto: Caruana avrà il Bianco contro Bonafede e Borgo il Nero contro Bruno.
  [22-11-2007]Effettuato il sorteggio
Si è tenuta la riunione dei giocatori ed è stato effettuato il sorteggio. Si comincia subito con un match tra GM (Garcia Palermo - Godena) e uno tra due giovani (Rombaldoni - Brunello).
  [09-11-2007]Calendario e manifestazioni collaterali
Presentiamo il Calendario completo del Campionato Italiano Assoluto, che prevede una serie di importanti eventi collaterali a margine della Finale del CIA. Sono in programma un Open collaterale, la Conferenza Atleti, la Conferenza Istruttori, la premiazione del Premio Zichichi, Annullo Filatelico, Mostra Filatelica, Corso per arbitri, Corso per allievi e insegnanti, Simultanea del GM Sergio Mariotti.
  [29-10-2007]Benvenuti!
È con estremo piacere che saluto i partecipanti a questo 67° Campionato Italiano Assoluto, ospitato dal Park Hotel San Michele di Martina Franca. Un'edizione, quella di quest'anno, di particolare rilevanza poiché, in virtù della presenza di ben tre Grandi Maestri, il torneo sarà valido per la norma di GM. Escludendo le edizioni aperte ai giocatori stranieri, questa è la prima volta che il Campionato Italiano Individuale offre questa possibilità, a riprova della costante crescita tecnica di questa manifestazione che è ormai diventata l'appuntamento più atteso del calendario agonistico italiano.
Anche quest'anno, gli appassionati avranno la possibilità di assistere a tutte le partite sul sito della Federazione Scacchistica Italiana, all'indirizzo www.federscacchi.it. Rispetto alle scorse edizioni ci sarà anche un'importante novità: la trasmissione online delle partite sarà infatti accompagnata dai commenti in diretta del Maestro Internazionale Pierluigi Piscopo.
Per concludere, desidero rivolgere il mio più sentito ringraziamento a tutti i partecipanti, agli organizzatori di Martina Franca, alle autorità cittadine e a tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita di questo importante evento e auguro agli appassionati di poter assistere a molte partite combattute e avvincenti.


Regione Valle d'Aosta