Classifica
Pos Giocatore Cat FIDE Punti SB
1Caruana FabianoGM2640841.75
2Godena MicheleGM25177.537.75
3Bruno FabioIM2453734
4Brunello SabinoIM2455630.25
5Piscopo PierluigiIM2380629.75
6Genocchio DanieleIM24525.529
7Rombaldoni DenisIM24365.527.75
8Valsecchi AlessioFM2342528
9Garcia Palermo CarlosGM2459523.5
10Dvirnyy DanielFM2458423.25
11Shytaj LucaIM2472418.5
12Contin DanielIM23182.512.5

Notizie
  [14-12-2008]  Fabiano Caruana Campione d’Italia 2008!
Medaglia d’argento per Michele Godena e bronzo per Fabio Bruno. Dopo le partite terminate patte Rombaldoni – Bruno e Contin – Piscopo, tutti gli spareggi sono scongiurati. Fabiano Caruana e Michele Godena giocano per il titolo. Michele tenta di sorprendere Fabiano giocando una siciliana variante del dragone, forse l’unica nella sua carriera da Grande Maestro. Dopo quattro ore di partita, Fabiano liquida tutto e i giocatori si trovano in un finale di torri che dà poche possibilità di vittoria; ma per Fabiano va bene così. E’ Campione d’Italia per la seconda volta. Vittoria anche per Brunello che travolge Valsecchi dopo una partita in cui Sabino ha pressato costantemente Alessio. Forse la stanchezza ha cominciato a farsi sentire per Alessio che, non dimentichiamo, ha giocato belle partite e ha realizzato la sua prima norma IM. Partita lunga quella tra Genocchio e Dvirnyy, che pattano dopo quasi cinque ore di gioco. Lunga partita anche tra Shytaj e Garcia Palermo, che termina con la vittoria del Grande Maestro. La classifica finale: Caruana 8 punti, Godena 7 e mezzo, Bruno 7, Piscopo e Brunello 6, Genocchio e Rombaldoni 5 e mezzo, Valsecchi e Garcia Palermo a 5, Dvirnyy e Shytaj a 4 punti e Contin 2 e mezzo. La FSI ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del campionato 2008 e vi da appuntamento al prossimo anno.
  [13-12-2008]  Turno dieci: Caruana di nuovo in testa, ma Godena è a mezzo punto. Tutto all’ultimo turno.
Penultimo turno. Dopo l’apertura e un cambio veloce di pezzi, finisce patta tra Godena e Rombaldoni. Dvirnyy ottiene una vittoria contro Valsecchi. Daniyyl mette Alessio in difficoltà già dalla fine dell’apertura e incrementa il vantaggio costringendolo ad abbandonare. Piscopo mette in seria difficoltà Caruana con un sacrificio promettente, ma non riesce a portare il colpo decisivo, commette un errore e perde. Caruana vince e torna a guidare la classifica. Vittoria per Bruno contro Shytaj che in una posizione equilibrata, forse anche vantaggiosa, commette un’imprecisione. Pareggiano Garcia Palermo e Genocchio dopo quattro ore e mezzo. Daniele in forte Zeitnot supera il controllo del tempo. Carlos liquida tutto per entrare in un finale di Cavallo contro Alfiere che non dà più del pareggio. Ultima partita della giornata la Brunello – Contin. Daniel mette in seria difficoltà Sabino, anche dopo il controllo del tempo, ma il finale di donne è patto. La classifica prima dell’ultimo turno: Caruana conduce solitario a 7 punti e mezzo. Segue Godena a 7 punti, Bruno a 6 punti e mezzo e Piscopo a 5 e mezzo. A 5 punti, Valsecchi, Genocchio, Brunello e Rombaldoni. L’ultimo turno che proclamerà il Campione d’Italia 2008 si giocherà domattina alle ore 11.00, con eventuali spareggi a seguire. Si scontreranno: Contin – Piscopo, Valsecchi – Brunello, Genocchio – Dvirnyy, Shytaj – Garcia Palermo, Rombaldoni – Bruno, Caruana – Godena.
  [12-12-2008]  Nono turno: Godena e Caruana in testa e Valsecchi prima norma IM
Eccoci a sole 2 partite dalla fine di questo incredibile campionato. La prima sfida a terminare oggi è quella tra Brunello e Piscopo, che finisce in parità. Godena vince contro Shytaj. Michele ha mantenuto il vantaggio e l’iniziativa già dall’apertura ed ha avuto la meglio. Primo punto per Contin che vince contro Dvirnyy. Dopo essere stato in vantaggio per gran parte della partita, Daniyyl ha perso il filo e ha permesso a Daniel di portare un pericoloso attacco al re. Valsecchi è senz’altro la rivelazione di questo campionato. Vince oggi contro Garcia Palermo una partita combattutissima guadagnando con mezzo punto in eccesso, già dal nono turno, la prima norma di Maestro Internazionale. Genocchio vince contro Bruno che purtroppo non può realizzare la norma di Grande Maestro. Caruana vince contro Rombaldoni con un sacrificio di qualità che costringe Denis ad abbandonare poco dopo il controllo del tempo. La classifica dopo il nono turno: Godena e Caruana soli in testa a 6 punti e mezzo. Piscopo e Bruno a 5 punti e mezzo, Valsecchi a 5 punti da solo e a 4 punti e mezzo, Genocchio, Brunello e Rombaldoni. Le partite del turno dieci che si giocherà domani alle 15.00: Piscopo – Caruana, Godena – Rombaldoni, Bruno – Shytaj, Garcia Palermo – Genocchio, Dvirnyy – Valsecchi, Brunello – Contin.
  [11-12-2008]  Ottavo turno: Caruana torna a vincere. Vince anche Godena e Bruno patta: in tre al comando.
In quest’ottavo turno, Caruana torna a vincere e si porta di nuovo in testa insieme a Godena e a Bruno. Caruana vince contro Shytaj. Nel mediogioco Fabiano guadagna un pedone e la tecnica fa il resto. Bruno pareggia contro Valsecchi in una partita dove Fabio sembrava in leggero vantaggio dopo l’apertura. Il finale di alfieri di colore contrario non offre possibilità di vittoria nonostante il pedone il più di Alessio. Pareggio tra Dvirnyy e Brunello. Una partita interessante in cui il bianco ha dato uno dei suoi alfieri conservando in cambio 4 pedoni. Sabino ha sfruttato la posizione esposta del re di Daniyyl per pareggiare. Nulla da fare per Rombaldoni che viene sconfitto da Piscopo. Pierluigi costringe Denis a difendersi già dalla fine dell’apertura, poi concretizza il vantaggio prima del controllo del tempo. Godena vince l’incontro con Genocchio. Partita caratterizzata dal forte Zeitnot di entrambi i giocatori. Michele però se ne avvantaggia e forza un finale con 2 pedoni in più, costringendo Daniele alla resa dopo il controllo del tempo. Garcia Palermo vince contro Contin. Carlos mette in difficoltà Daniel già dall’apertura, guadagna un pedone e poi migliora la posizione fino a far crollare le difese del nero. La classifica è corta e affollata al vertice: Caruana, Bruno e Godena a 5 punti e mezzo; Piscopo a 5 punti e Rombaldoni a 4 punti e mezzo. Seguono a 4 punti Valsecchi, Brunello e Shytaj. Le partite del turno di domani: Brunello – Piscopo, Contin – Dvirnyy, Valsecchi – Garcia Palermo, Genocchio – Bruno, Shytaj – Godena, Rombaldoni – Caruana. Inizio ore 15.00.
  [10-12-2008]  Settimo turno: Fabio Bruno in testa, Caruana, Godena e Rombaldoni a mezzo punto seguono.
Si riprende oggi a giocare dopo la giornata di riposo. Gli atleti hanno avuto modo di ritemprarsi e di fare una gita nei dintorni per ammirare le bellezze della Puglia. Brunello vince conto Garcia Palermo in sole 18 mosse, poco più di un’ora e mezza di gioco. Carlos non era proprio in forma oggi; in fase d'apertura commette due gravi errori e permette a Sabino di incamerare con facilità il punto. Piscopo vince con il nero contro Dvirnyy. Pierluigi guadagna un pedone, entra in un finale superiore e costringe Daniyyl alla resa a poche mosse dallo scaccomatto. Vittoria anche di Bruno contro Contin. Fabio guadagna un pedone, poi la qualità e Daniel deve entrare in un finale inferiore e insostenibile. Battuta d’arresto per Rombaldoni che subisce la prima sconfitta contro Shytaj mentre Caruana perde contro Genocchio. Fabiano è forse vittima dello Zeitnot e gioca un sacrificio dubbio. Daniele ne approfitta magnificamente e coglie la vittoria. Valsecchi impegna Godena in una partita vivace e ricca di tatticismi. Vince Michele che sferra un attacco decisivo prima del controllo del tempo con cui obbliga Alessio a cedere la qualità. Dopo le sconfitte dei capolista, la sfida si fa interessante. Bruno passa in testa con 5 punti seguito da Caruana, Godena e Rombaldoni a 4 punti e mezzo. Seguono Piscopo e Shytaj a 4 punti. Il turno di domani: Piscopo – Rombaldoni, Caruana – Shytaj, Godena – Genocchio, Bruno – Valsecchi, Garcia Palermo – Contin, Dvirnyy – Brunello. Inizio ore 15.00.
  [08-12-2008]  Turno 6: Valsecchi sconfigge Caruana. Rombaldoni vince e lo raggiunge in testa al torneo.
Rombaldoni e Genocchio terminano per primi dopo sole 3 ore di gioco. Denis scardina le difese di Daniele e attacca sul lato di re, costringendolo alla resa prima del controllo del tempo. Valsecchi ha la meglio su Caruana. In vantaggio nella prima fase di gioco, Fabiano commette gravi imprecisioni che Alessio sfrutta alla perfezione. Fabiano deve cedere la donna per la torre e l’alfiere e alla fine deve arrendersi all’avanzata del pedone “a” di Alessio. Piscopo e Shytaj pareggiano. Pierluigi ottiene una qualità di vantaggio ma Luca ha compenso e, in ristrettezze di tempo, il bianco preferisce non rischiare. Fabio Bruno vince contro Sabino Brunello. Fabio sfrutta bene il vantaggio ottenuto dopo l’apertura grazie ad un’imprecisione di Sabino. Vince anche Garcia Palermo contro Dvirnyy in un finale di alfiere contro cavallo che il Grande Maestro domina alla perfezione. Prima vittoria anche per Godena contro Contin. Prima del turno di riposo tutto è ancora in gioco. Caruana subisce la prima sconfitta e viene raggiunto da Rombaldoni a 4 punti e mezzo. A 4 punti Bruno e a 3 e mezzo Godena e Valsecchi. Il settimo turno si giocherà il 10 dicembre alle ore 15.00.
  [07-12-2008]  Quinto turno: Caruana continua a marciare verso il titolo. Rombaldoni segue a 1 punto di distanza.
Bruno vince con il nero contro Dvirnyy. In sole 20 mosse, Fabio conduce un attacco micidiale sul lato di donna che lascia Daniyyl senza replica. Patta tra Piscopo e Garcia Palermo. Il Grande Maestro aveva forse un piccolo vantaggio ma, trovandosi in svantaggio di tempo, ha preferito non rischiare. Pattano anche Brunello e Godena che, a corto di tempo, difende un finale con un pedone in meno. Michele ha collezionato 5 patte. Caruana incontra un tenace Contin che alla fine, a causa anche del poco tempo rimasto, commette un errore e cede le armi. Fabiano conquista così un altro punto e continua da solo la scalata al titolo. Anche oggi buona prova di Alessio Valsecchi che riesce a difendersi bene e a pattare un finale di torri con un pedone in meno contro Denis Rombaldoni. Ottima prova di Genocchio che sconfigge Shytaj in sei ore di gioco. Daniele guadagna un pedone e in una posizione complessa vince il finale sfruttando la posizione esposta del re nemico. La classifica dopo il quinto turno: Caruana in testa a 4 punti e mezzo, seguito da Rombaldoni a 3 e mezzo e da Bruno a 3 punti. Le partite di domani 8 dicembre, ultimo turno prima del riposo: Piscopo – Shytaj, Rombaldoni – Genocchio, Caruana – Valsecchi, Godena – Contin, Bruno – Brunello, Garcia Palermo – Dvirnyy. Inizio del turno alle ore 15.00.
  [06-12-2008]  Quarto turno: vincono Caruana e Rombaldoni
Lunghissima partita quest’oggi tra Fabiano Caruana e Sabino Brunello, che si sono già affrontati in altre occasioni; Sabino tra l’altro ha sconfitto Fabiano proprio qui a Martina Franca l’anno scorso. Fabiano sceglie di nuovo la partita di donna, e questa volta si prende la rivincita, forse perché Sabino in Zeitnot non gioca le migliori mosse. Bruno e Garcia Palermo pattano. Patta anche tra Daniyyl Dvirnyy e Michele Godena. Entrambe le partite sono state combattute e interessanti. Daniel Contin tenta un sacrificio di pezzo contro Denis Rombaldoni, ma il sacrificio si rivela scorretto e dopo sole 23 mosse Daniel deve abbandonare. Denis conquista così il punto e continua imbattuto l’inseguimento del capolista. Buon risultato del giovane Alessio Valsecchi che pareggia l’incontro con Luca Shytaj in maniera spettacolare. Interessante e spericolata la partita tra Piscopo e Genocchio. Daniele si salva in extremis con uno scacco perpetuo e la partita termina in pareggio. La classifica dopo il quarto turno vede Caruana in testa a 3 punti e mezzo, inseguito da Denis Rombaldoni a 3 punti e da Shytaj a 2 punti e mezzo. Le partite di domani 7 dicembre: Garcia Palermo – Piscopo, Dvirnyy – Bruno, Brunello – Godena, Contin – Caruana, Valsecchi – Rombaldoni, Genocchio – Shytaj. L’inizio del turno è per le ore 15.00.
  [05-12-2008]  Terzo turno: Dvirnyy blocca Caruana sul pareggio; vincono Bruno, Shytaj e Valsecchi
Nel turno di oggi i due Grandi Maestri Garcia Palermo e Godena si fronteggiano, l’uno in cerca di riscossa dalle due sconfitte subite, l’altro in cerca della vittoria che ancora non è riuscito ad afferrare nei giorni scorsi. Michele si trova però in forte Zeitnot, commette un errore e, in svantaggio, deve difendere un finale inferiore. Dopo 5 ore e mezza la sfida si conclude in parità. Fabio Bruno vince contro Pierluigi Piscopo. Durante la partita ottiene un vantaggio che lentamente riesce a trasformare in una bella vittoria. Lo scontro tra i ragazzi dell’89 Sabino Brunello e Denis Rombaldoni termina in parità dopo 5 ore e mezzo di gioco. Ottimo terzo turno per Daniyyl Dvirnyy che conduce la partita con coraggio e determinazione e strappa un pareggio al Campione uscente Fabiano Caruana. Contin si trova in difficoltà con un pedone in meno, che poi diventano due nel finale di torri contro Shytaj. Luca riesce a sfruttare il vantaggio e a vincere. Il giovane Alessio Valsecchi impegna duramente Daniele Genocchio. La partita termina dopo quasi 6 ore di gioco con la vittoria di Alessio. Nella classifica dopo il terzo turno Fabiano Caruana conduce con 2 punti e mezzo, tallonato ancora da Brunello, Rombaldoni a da Shytaj a 2 punti. Era forse questa l’occasione per agguantare Fabiano in testa alla classifica? Ce ne saranno altre? Il turno di domani: Piscopo – Genocchio, Shytaj – Valsecchi, Rombaldoni – Contin, Caruana – Brunello, Godena – Dvirnyy, Bruno – Garcia Palermo. L’inizio del turno è previsto per le ore 15.00.
  [04-12-2008]  Turno 2 - Caruana in testa; seguono Brunello, Piscopo e Rombaldoni
La prima partita che termina è la Shytaj - Brunello, con la proposta di patta si Sabino. La posizione finale è in equilibrio e non offre molte possibilità ai due giocatori. Caruana si lancia in una partita di donna(!) e chiude l'incontro contro Garcia Palermo in 22 mosse giocate superbamente. Patta tra Rombaldoni e Dvirnyy. Genocchio ottiene una vittoria con Contin. Lo zeitnot tradisce Daniel che in una posizione comunque non facile commette l'errore fatale. Godena e Bruno pattano in una partita in cui Michele sembra avere un piccolo vantaggio che Fabio però neutralizza durante lo zeitnot del primo controllo del tempo. Una partita emozionante tra Piscopo e Valsecchi, movimentata da un sacrificio che Alessio non riesce a contrastare e che permette a Pierluigi di guadagnare una torre e il punto. La classifica dopo il secondo turno vede quindi Caruana in testa a 2 punti inseguito da Brunello, Piscopo e Rombaldoni a 1 e mezzo. Domani gli incontri Bruno - Piscopo, Garcia Palermo - Godena, Dvirnyy - Caruana, Brunello - Rombaldoni, Contin - Shytaj e Valsecchi - Genocchio. L'inizio delle trasmissioni è previsto per le ore 15.00.
  [03-12-2008]  Cerimonia di inaugurazione e primo turno
E’ ufficialmente iniziata la finale del 68° Campionato Italiano. La cerimonia di inaugurazione si è aperta con le danze dei ragazzi delle scuole, alla presenza del Sindaco di Martina Franca, degli insegnanti e degli alunni che, come l'anno scorso, hanno portato il loro entusiasmo e il loro calore. Il primo turno è regolarmente iniziato alle 15.00, dopo il saluto del Vicepresidente Troso e l'inno Nazionale che precede i campionati. Lotta serrata fin dall'inizio: Fabio Bruno impegna in una complicata rissa il giovane Campione Italiano Fabiano Caruana, che però riesce a spuntarla dopo cinque ore di gioco. Bravo Denis Rombaldoni che vince contro Carlos Garcia Palermo una partita altrettanto interessante. Patta tra Daniel Contin e Alessio Valsecchi. Patta anche tra Piscopo e Godena, che non è riuscito ad avere la meglio in una posizione che sembrava promettente, e tra Dvirnyy e Shytaj, anch’essa combattuta. Sabino Brunello guadagna un pedone contro Daniele Genocchio e conquista il punto. In testa quindi dopo il primo turno Brunello, Caruana e Rombaldoni. La giornata di domani prevede i seguenti incontri: Piscopo – Valsecchi, Genocchio – Contin, Shytaj – Brunello, Rombaldoni – Dvirnyy, Caruana – Garcia Palermo, Godena – Bruno. L’inizio del turno è previsto per le ore 15.00. Ricordo che le partite possono essere seguite in diretta con il commento del MF Francesco Bentivegna.
  [02-12-2008]  Sorteggio Effettuato - pronti per il primo turno
Alle 22.30 l'Arbitro principale Renzo Renier ha effettuato il sorteggio. Al primo turno che si svolgerà domani pomeriggio alle ore 15.00 si affronteranno Godena-Piscopo, Bruno-Caruana, Garcia Palermo-Rombaldoni, Dvirnyy-Shytaj, Brunello-Genocchio, Contin-Valsecchi. Tutte le partite saranno trasmesse via internet.
  [28-11-2008]  Programma completo della manifestazione
Pubblichiamo il Programma Completo della Finale del Campionato, con tutte le manifestazioni collaterali.
  [07-10-2008]  Benvenuti
È con estremo piacere che saluto i partecipanti a questo 68° Campionato Italiano Assoluto, ospitato dal Park Hotel San Michele di Martina Franca.
Questa edizione, come già quella dello scorso anno, sarà valida per l'ottenimento di norme di Grande Maestro.
Anche quest'anno, gli appassionati avranno la possibilità di assistere a tutte le partite sul sito della Federazione Scacchistica Italiana, accompagnate dai commenti del MF Francesco Bentivegna.
Per concludere, desidero rivolgere il mio più sentito ringraziamento a tutti i partecipanti, agli organizzatori di Martina Franca, alle autorità cittadine e a tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita di questo importante evento e auguro agli appassionati di poter assistere a partite combattute e avvincenti.

Clicca per il programma completo

Regione Valle d'Aosta