SII - Servizio Informazione Istruttori
    CIARAMELLA Antonio
Indirizzo
Indirizzo Piazzale Libertā, 4
CAP:   12100        Cittā:   Cuneo        Provincia:   CN       Regione:   PIEMONTE
Contatti
Nominativo CIARAMELLA Antonio
Telefoni uff.0171/443536 - 335/390478
Sito Internet aciaramella@inwind.it
Email aciaramella@inwind.it
Data di nascita 18-09-1958
Note, informazioni, curriculum
Note

Laureato in giurisprudenza all'Università di Torino.
Inizia molto tardi l'attività agonistica e si diploma "Istruttore elementare" al corso FSI/CONI tenuto il 21.3.2011 a Torino. Corso avanzato con il M.I. Piscopo 20.04.2011 Savigliano (CN) e M.I. Spartaco SARNO Busca e Cuneo (gennaio 2013); aggiornamento SNAQ a Cuneo nel 2015 ed è stato co-organizzatore dell'evento formativo; per conto del CR federscacchi Piemonte ha organizzato il primo stage annuale "Scuola Regionale" a Cuneo seminario vescovile il 21 febbraio 2016. 

corsi effettuati:

Corso Scuola primaria Beinette (100 ore) dal 16 aprile 2011;
Serata video con ausilio power point "La Spagnola in odissea 2011";
"Scacchi in Questura" - Corso elementare dal 27 gennaio 2012. Corso circoli ACLI febbraio/marzo 2012.
2.5.2012 Giornata "Scuola aperta" corso di scacchi  c/o istituti superiori comprensivi Racconigi (CN).
Corso di scacchi all'A.F.P. di Cuneo dal 2 ottobre al 18 dicembre 2012.
Corso 60 ore all'Istituto Comprensivo di Dronero e Roccabruna trimestrale dal febbraio 2013 e dal febbraio 2014.
Nell'ambito della attività "Acculturiamoci" corso di Scacchi per adulti (14 ore) dal 20.10.2013 a Dronero (CN). L'iniziativa ha consentito l'apertura di un circolo di scacchi a Dronero con il patrocinio dell'amministrazione comunale;
Corso elementare per adulti marzo 2014 alla Società operaia di Cuneo;
Corso Scacchi al I circolo e III circolo di Cuneo (60 ore) gennaio/marzo 2014;
Corso "Finestra a Scacchi" da settembre a gennaio 2014 al "Cerialdo", casa circondariale di Cuneo con Torneo finale,

Corso scacchi al I e III circolo marzo/aprile 2015; corso Scacchi a Peveragno febbraio/marzo 2016

Responsabile Doposcuola "Garelli" ed "Einaudi" plessi scolastici della I circoscrizione soclastica di Cuneo dal 2014 al 2016 (350 ore);

Oltre all'attenzione agli aspetti di promozione sociale correlati al gioco degli scacchi, la peculiarità del suo metodo di istruzione è trasmettere sopratutto la passione e la cultura degli scacchi, anche con l'ausilio di slide powerpoint e inserimento di filmati e programmi scacchistici. In questo modo, si cattura maggiormente l'attenzione degli allievi più giovani. Le slide contengono studi di finali, tattica e strategia che poi viene subito messa in pratica sulle scacchiere allestite per ogni partecipante, in ossequio al protocollo d'insegnamento elaborato dalla Scuola regionale di Scacchi Piemonte.

Nell'insegnamento ad adulti inserisce note storiche e anedotti, rendendo le lezioni piacevolmente conversative ed empatiche.
Cura una rubrica settimanale di Scacchi, dal 3 febbraio 2012, sul settimanale molto seguito nella provincia di Cuneo, "La Guida", comunicando aneddoti storici, anche locali, e culturali, iniziative attuali nonchè studi di finali o tattica illustrati. E' autore di un saggio sulla "Storia degli scacchi di Cuneo dal Medioevo a oggi", riportato per il contributo da altri saggi in materia di scacchi. Il libro è stato presentato al Congresso  Chess Collectors International Italia a Como, dall'8 all'11 ottobre 2015. Sta elaborando un manuale con il MI Spartaco SARNO.

CARICHE SOCIALI

Ha assunto la nomina di delegato FSI per la provincia di Cuneo dal marzo 2011; da allora cura e gestisce il CGS e il CIGU16 provinciale, nell'aprile 2015 ha organizzato il CGS regionale al PalaBre di San Rocco Castagnaretto insieme al dleegato regionale Roberto FUSCO. Non trascurando l'aspetto promozionale e la divulgazione degli scacchi a mezzo di manifestazioni agonistiche come "Open Gallerie Auchan Italia", Sport day, Family Day ,"Tutti Bravi" a Bra con il CONI e l'US Acli, ed infine la festa patronale di san Michele a Cuneo nel settembre 2015 "Illuminando".

E' vice Presidente dell'Associazione scacchistica cuneese e promotore del progetto didattico globale:"Kinder Chess School", scuola gratuita per principianti under 15 che esercita dal 2013 presso la Società operaia di Cuneo in via B.Bruni nr.15, prodomico alla prima scuola di scacchi riconosciuta dalla FSI nella provincia di Cuneo.
Organizza importanti tornei tra i quali il semilampo regionale "Scacco al Marrone" giunto ormai alla quintaa edizione ininterrotamente dal 2011. Nel 2016 sarà abbinata ai "10 anni di fondazione dello statuto dell'Associazione scacchistica s.d. cuneese". Ha organizzato il primo Festival della provincia "Alpi del Mare" il 23, 24 e 25 aprile 2015, l'edizione sarà ripetuta nel 2016 all'Hotel Reale di Lurisia. 

Documentazione
Documento (1) cronaca1.doc
Documento (2) studio nr.1.doc
Federazione Scacchistica Italiana - V.le Regina Giovanna, 12 - 20129 Milano - CF. 80105170155 - P. Iva 10013490155 - Email fsi@federscacchi.it - Tel. 02.86464369 - Fax 02.864165 - Contatti - Informativa Privacy